Safety Business > Blog >

#metodotop

GIORNALINO SAFETY BUSINESS NEW N. 06

Vi pubblichiamo il nostro “giornale sfogliabile” Numero 6 con diversi articoli interessanti, lo trovate qui di seguito: https://issuu.com/gicher/docs/2021-06 ARGOMENTI: Intelligenza artificiale in funzione della Sicurezza sul Lavoro Sicurezza sul Lavoro, le misure del Decreto Fiscale 2022 Sicurezza sul Lavoro: Fare prevenzione analizzando “gli incidenti mancanti” Chi ha il dovere di contribuire alla Sicurezza

CHI HA IL DOVERE DI CONTRIBUIRE ALLA SICUREZZA

Figure coinvolte nella gestione della sicurezza aziendale La Cassazione, con ordinanza n. 25596 del 21 Settembre 2021, ha ritenuto che rientrano nell’area dell’obbligo di sicurezza gravante sul Datore di Lavoro anche i rischi che derivano dalla negligenza, imprudenza o imperizia del lavoratore. In questo senso, l’eventuale condotta colposa del lavoratore che ha generato il rischio non è sufficiente a far venir meno la responsabilità del Datore, il quale “è sempre… Leggi tutto »CHI HA IL DOVERE DI CONTRIBUIRE ALLA SICUREZZA

SICUREZZA SUL LAVORO: FARE PREVENZIONE ANALIZZANDO “GLI INCIDENTI MANCATI”

Un infortunio sul lavoro, che sia anche di piccola entità, è un evento che ha un effetto sull’azienda, oltre che sulla persona che lo subisce. Che sia causato da comportamenti pericolosi, dal mancato rispetto di prescrizioni o procedure di lavoro, o ancora da carenze tecniche, strutturali e organizzative non importa. Una delle prime cose che dobbiamo fare quando si verifica un incidente è la verifica delle cause. Siamo sicuri che… Leggi tutto »SICUREZZA SUL LAVORO: FARE PREVENZIONE ANALIZZANDO “GLI INCIDENTI MANCATI”

SICUREZZA SUL LAVORO, LE MISURE NEL DECRETO FISCALE 2022

Il decreto interviene con una serie di misure sul mondo del lavoro, a cominciare dalla sicurezza sui luoghi di lavoro: le norme approvate hanno lo scopo di intervenire con maggiore efficacia sulle imprese che non rispettano le misure di prevenzione o che utilizzano lavoratori in nero. L’obiettivo è quello di incentivare e semplificare l’attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro e di un maggiore coordinamento dei… Leggi tutto »SICUREZZA SUL LAVORO, LE MISURE NEL DECRETO FISCALE 2022

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE IN FUNZIONE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO

Nell’ultimo anno, un numero insolitamente alto di lavoratori italiani (anche 6 in un giorno solo) ha perso la vita in una serie di incidenti sul luogo di lavoro. Questo ha portato l’attenzione dei media sulle “morti bianche” e ha costretto il Governo a decidere di intervenire con sanzioni più pesanti e ulteriori controlli. I dati INAIL degli infortuni sul lavoro relativi al periodo gennaio-agosto 2021 evidenziano un quadro preoccupante. Tutti… Leggi tutto »L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE IN FUNZIONE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO

SLOGAN INCIDENTI SUL LAVORO: Gli incidenti fanno male, la sicurezza no.

Il datore di lavoro ha l’obbligo di salvaguardare l’integrità psicofisica dei lavoratori eliminando o cercando di ridurre al minimo i rischi che possono procurare loro danni. Nel caso in cui un lavoratore subisca un infortunio per mancato utilizzo dei DPI, il datore di lavoro dovrà dimostrare al giudice che quel determinato rischio non era prevedibile. I DPI devono essere impiegati quando i rischi non possono essere evitati o sufficientemente ridotti… Leggi tutto »SLOGAN INCIDENTI SUL LAVORO: Gli incidenti fanno male, la sicurezza no.

SLOGAN INCIDENTI SUL LAVORO: Un’imbracatura è meglio di un carro funebre.

IMBRACATURA, ricorda che questo DPI ha una “funzione di supporto rivolto principalmente all’arresto caduta. È concepito per distribuire in caso di caduta le tensioni sul corpo mantenendo l’operatore in sospensione”. Ed essendo un “DPI rivolto a salvaguardare da rischi di morte o di lesioni gravi e di carattere permanente ai sensi del decreto legislativo 4 Dicembre 1992, n. 475, appartiene alla terza categoria e necessita informazione, formazione e addestramento per… Leggi tutto »SLOGAN INCIDENTI SUL LAVORO: Un’imbracatura è meglio di un carro funebre.

PERCHE’ L’AGRICOLTURA E’ PERICOLOSA

Ribaltato col trattore o morto di fatica: perché nelle campagne ogni anno è strage di lavoratori   Schiacciati dai trattori che si ribaltano, dilaniati dagli ingranaggi del giunto cardanico, spesso uccisi dalla fatica dopo giornate estenuanti sotto il sole nei campi. Ogni anno in Italia centinaia di lavoratori muoiono nelle campagne dal nord al sud: colpa di macchinari obsoleti, ma anche dello sfruttamento, della fretta e della corsa al profitto… Leggi tutto »PERCHE’ L’AGRICOLTURA E’ PERICOLOSA