Senza sapere il tipo di azienda è difficile dare una risposta semplice. Tutte le aziende che rientrano nel campo di applicazione del D.lgs 81/2008 sono tenute al rispetto del decreto. A differenza della precedente normativa (D.lgs 626/94) i lavoratori a cui si applica il decreto sono tutti quelli che svolgono un’attività per un datore di lavoro. Questo corrisponde ai lavoratori come di solito si pensano, ma anche ai tirocinanti, gli stagisti, gli interinali ed anche i soci lavoratori. Questo comporta che una cooperativa senza dipendenti, oppure una SNC avrà un Datore di lavoro e gli altri soci saranno comunque dei lavoratori. Noi lo consigliamo sia per fare ordine nel mondo aziendale che per evitare in caso di sanzioni, il moltiplicarsi delle stesse.

Rimangono esclusi dal decreto i lavoratori autonomi (senza lavoratori dipendenti, stagisti, tirocinanti, …) e tutte le aziende che rientrano nei casi previsti dall’art 21 del D.lgs 81/2008