Safety Business > Articoli di: admin

admin

Buon 2021

  • di

Bentrovati Quest’anno un po’ particolare è arrivato al termine e dato tutto quello che è successo, anche stavolta, gli auguri saranno un po’ particolari. L’anno nuovo (Gianni Rodari) “Indovinami, Indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Bello, brutto o metà e metà?” “Trovo stampato nei miei libroni che avrà di certo quattro stagioni, dodici mesi, ciascuno al suo posto, un Carnevale e un Ferragosto e il giorno… Leggi tutto »Buon 2021

Auguri Natale 2020

  • di

Bentrovati Quest’anno un po’ particolare mi porta a farvi gli auguri in un modo altrettanto particolare Natale (Giuseppe Ungaretti) Non ho voglia di tuffarmi in un gomitolo di strade Ho tanta stanchezza sulle spalle Lasciatemi così come una cosa posata in un angolo e dimenticata Qui non si sente altro che il caldo buono Sto con le quattro capriole  di fumo del focolare   Ho voluto prendere spunto dalla poesia… Leggi tutto »Auguri Natale 2020

Allegato 4 OBIETTIVI DIDATTICI E CONTENUTI MINIMI DELLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DESIGNATI AL PRONTO SOCCORSO PER LE AZIENDE DI GRUPPO B e C

  • di

  OBIETTIVI DIDATTICI PROGRAMMA TEMPI Prima giornata MODULO A   totale n. 4 ore Allertare il sistema di soccorso a)  Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc) b)  comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza   Riconoscere un’emergenza sanitaria 1)  Scena dell’infortunio: a)  raccolta delle informazioni b)  previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili… Leggi tutto »Allegato 4 OBIETTIVI DIDATTICI E CONTENUTI MINIMI DELLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DESIGNATI AL PRONTO SOCCORSO PER LE AZIENDE DI GRUPPO B e C

D.M. n° 388/03, Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale,in attuazione dell’articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni

  • di

Art. 1 Classificazione delle aziende 1. Le aziende ovvero le unità produttive sono classificate, tenuto conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio, in tre gruppi. Gruppo A: I) Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui… Leggi tutto »D.M. n° 388/03, Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale,in attuazione dell’articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni

Allegato 3 – OBIETTIVI DIDATTICI E CONTENUTI MINIMI DELLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DESIGNATI AL PRONTO SOCCORSO PER LE AZIENDE DI GRUPPO A

  • di

  OBIETTIVI DIDATTICI PROGRAMMA TEMPI Prima giornata MODULO A Totale n. 6 ore Allertare il sistema di soccorso a)  cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.); b)  comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza Riconoscere un’emergenza sanitaria 1)  scelta dell’infortunio: a)  raccolta delle informazioni; b)  previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili; 2) … Leggi tutto »Allegato 3 – OBIETTIVI DIDATTICI E CONTENUTI MINIMI DELLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DESIGNATI AL PRONTO SOCCORSO PER LE AZIENDE DI GRUPPO A

Attrezzature minime per gli interventi di pronto soccorso

  • di

Allegato 1 CONTENUTO MINIMO DELLA CASSETTA DI PRONTO SOCCORSO Guanti sterili monouso (5 paia). Visiera paraschizzi Flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al 10% di iodio da 1 litro (1). Flaconi di soluzione fisiologica ( sodio cloruro – 0, 9%) da 500 ml (3). Compresse di garza sterile 10 x 10 in buste singole (10). Compresse di garza sterile 18 x 40 in buste singole (2). Teli sterili monouso (2).… Leggi tutto »Attrezzature minime per gli interventi di pronto soccorso